Planimetrie realistiche: quali sono i vantaggi

Запросить предложение

Номер недействителен. Пожалуйста, проверьте код страны, код города и номер телефона.
Нажимая на 'Отправить' я подтверждаю,что прочитал (а) Политика конфиденциальности и я даю согласие, что вышеупомянутая информация будет использована для того, чтобы связаться со мной насчет моего запроса.
Примечание : Вы можете отказаться в любое время, отправив письмо на privacy@homify.com

Planimetrie realistiche: quali sono i vantaggi

Maria Iniziato – homify Maria Iniziato – homify
Дома в . Автор – Planimetrie Realistiche
Loading admin actions …

Acquistare un immobile è un’operazione da fare sempre con la massima cura, poiché gli elementi da valutare sono numerosi. La metratura, la posizione, le condizioni dell’immobile, il prezzo, il contesto in cui è posizionato: tutti fattori da non sottovalutare per evitare di pentirsi dell’acquisto e evitare di dover pagare più del previsto, non solo in termini economici.

Non va sottovalutata, ad esempio, la presenza o l'assenza delle planimetrie dell’appartamento che si sta per comprare. La planimetria è la mappa-disegno dell’immobile, di solito in scala 1:200. Tale mappa comprende la suddivisione dettagliata dei locali interni che compongono l’immobile e anche le varie pertinenze eventuali, come un giardino, una cantina o un soffitto.

Per essere ancora più chiari possiamo affermare che la planimetria è la rappresentazione grafica in scala dell’immobile, così come è registrato al catasto. In questo caso per immobile non si intende solo un’abitazione civile ma anche un garage o un locale commerciale. Va anche detto che senza planimetrie non è possibile vendere o acquistare casa o altri immobili, inoltre, tali mappe devono essere sempre aggiornate.

Oltre ad essere obbligatorie per legge, le planimetrie sono molto utili per riuscire a vendere o acquistare un immobile, per farsi un’idea dello spazio a disposizione e anche per fare diverse prove nel posizionamento degli arredi. Oggi è possibile avere delle planimetrie precise e, soprattutto realistiche, in modo da avere un annuncio il più completo possibile e riuscire a vendere, comprare o affittare un immobile con più facilità.

Non tutti hanno la capacità di riuscire a cogliere, in una planimetria classica, tutte le potenzialità di un immobile. Una casa arredata ha sicuramente un altro effetto rispetto a delle stanze vuote, per questo motivo una planimetria realistica è un valore aggiunto a un annuncio immobiliare o a un progetto di ristrutturazione di un appartamento.

In questo Libro delle Idee homify ha selezionato alcune planimetrie realistiche per mostrare tutti i loro vantaggi e peculiarità.

1. Planimetria realistica di un appartamento in vendita

Per questo Libro delle Idee abbiamo selezionato i progetti realizzati da uno studio di interior designer di Pescara specializzato in Planimetrie Realistiche. Attraverso disegni precisi, leggibili e colorati e didascalie chiare, individuare gli spazi e la corretta suddivisione dei locali diventa molto più semplice.

Nell'immagine che vediamo in questo caso, una planimetria completata con l’inserimento di texture e arredi realistici, che facilita la comprensione anche dei materiali, per cui il vantaggio è innegabile.

2. Altri esempi di planimetrie realistiche

Una piantina catastale non è sempre comprensibile e, spesso, non aggiunge molto a un annuncio immobiliare. Nei due esempi che vediamo in questa immagine possiamo osservare la grande differenza di una planimetria realistica rispetto a una classica.

Con un disegno così dettagliato è superfluo anche indugiare nelle descrizioni e nelle spiegazioni e anche la persona meno competente può comprendere perfettamente e in pochissimo tempo la suddivisione degli spazi.

3. Ipotesi di progetto

Nel caso in cui si abbiano difficoltà a vendere o affittare, una planimetria può anche diventare un’ipotesi di progetto per la trasformazione di un appartamento. Nel progetto in foto vediamo una planimetria in bianco e nero in cui un appartamento in vendita con soggiorno, cucina, camera e bagno è stato reso più appetibile sul mercato spostando l’angolo cottura in soggiorno e ricavando una seconda camera in cucina. Le planimetrie aiutano a immaginare quello che ancora non c’è.

4. Home staging virtuale: il living

Con il servizio di Planimetrie Real 3D è possibile realizzare dei rendering molto dettagliati, utili soprattutto nel caso di ristrutturazione o restyling. In questo modo si ha una percezione molto particolareggiata di come intervenire all’interno dell’immobile.

Nella foto in questione vediamo un Home staging Virtuale del living. La stanza vuota viene “riempita” con l’arredo completo, dai mobili, agli elettrodomestici, all’illuminazione. In questo modo il committente o il futuro acquirente sa già come diventerà ogni singola stanza.

5. Home staging virtuale: la zona cottura

Quando la casa non esiste o è completamente da ristrutturare è complicato mostrare al cliente i lavori da realizzare mostrando solo delle planimetrie classiche. Sia che si decida di utilizzare gli arredi già in proprio possesso, che se si pensi di realizzarne su misure, un Home staging virtuale consente di risparmiare molto tempo e di annullare le possibilità di errore.

Se, invece, si è già proprietari dell’appartamento e si ha semplicemente voglia di cambiare la disposizione degli arredi, con il servizio di Home staging virtuale si riesce a “vedere” quale è la soluzione più adatta per un determinato ambiente e se quel mobile che si ha in mente può essere adeguato al contesto.

6. Gli altri vantaggi di una planimetria realistica

Tra gli altri vantaggi di utilizzare una planimetria realistica, oltre a quello di avere una visione completa e “reale” dell’immobile, vi è anche la possibilità di provare diverse tipologie di pavimentazione, di disposizione degli arredi o, come nel caso dell’Home Staging virtuale, di provare a cambiare il colore dei tessuti o delle pareti e vedere l’effetto reale.

È stato già evidenziato come le planimetrie realistiche possano portare valore anche alle agenzie immobiliari, che così hanno la possibilità di utilizzare immagini che parlano e limitarsi semplicemente a mostrare le planimetrie dell’immobile.

In questo modo, è possibile evitare appuntamenti a vuoto, poiché il cliente sa già se l’immobile fa al caso proprio. In più, oltre a velocizzare i tempi della risposta all’annuncio e della trattativa, una planimetria realistica serve anche a conferire prestigio e professionalità all’agenzia stessa.

ДОМ В ЛЕНИНГРАДСКОЙ ОБЛАСТИ : Дома в . Автор – ALEXANDER ZHIDKOV ARCHITECT

Нужна помощь с проектом дома?
Обратитесь к нам!

Найдите вдохновляющие идеи для дома